Scende il volume di trading, Bitcoin verso quota 3.000 USD?

Scende il volume di trading, Bitcoin verso quota 3.000 USD?

Febbraio 5, 2019 0 Di Stefano Romoli

Nelle ultime 48 ore, il volume del mercato delle criptovalute è sceso da 15 miliardi di dollari a 13 miliardi di dollari, mentre il prezzo di Bitcoin è sceso sotto i 3.400 dollari. Quanto basta per spingere gli analisti a rinnovare le preoccupazioni per quanto riguarda il calo del volume delle attività digitali e il potenziale scenario criptovalutario in caduta libera senza significative pressioni di vendita.

In generale, i trader del mercato criptovalutario si aspettano dal 2019 un anno poco brillante con bassa volatilità. Nel breve termine, tuttavia, molti trader prevedono che la maggior parte delle criptovalute, tra cui Bitcoin, possano essere messe in difficoltà, testando i livelli di supporto chiave in un basso range di prezzo.

Intanto, la valutazione combinata di tutte le criptovalute presenti sul mercato è calata di quasi 100 miliardi di dollari dal novembre 2017. Considerando la mancanza di slancio delle crypto e l’incapacità degli asset digitali dominanti come Bitcoin ed Ethereum di rompere i livelli di resistenza importanti, molti analisti tecnici sottolineano come il 2019 potrebbe essere anno piatto poco volatile.