Constantinople di Ethereum: Anche Coinbase e Kraken supporteranno l’hard fork

Constantinople di Ethereum: Anche Coinbase e Kraken supporteranno l’hard fork

Febbraio 19, 2019 3 Di Stefano Romoli

I popolari exchange statunitensi Coinbase e Kraken hanno confermato il proprio supporto per l’hard fork Constantinople della rete Ethereum (ETH).

Le due piattaforme si uniscono pertanto a Binance, Huobi e OKEx: anche queste aziende hanno infatti promesso di seguire l’evento che avverrà al raggiungimento del blocco numero 7.080.000, previsto per il 27 Febbraio.

Coinbase ha intenzione di supportare appieno l’aggiornamento Constantinople di Ethereum (ETH)

“Una volta iniziato l’aggiornamento, per motivi tecnici e di sicurezza, metteremo temporaneamente in pausa l’invio e la ricezione di ETH su tutte le nostro piattaforme, fino al completamento dell’aggiornamento e alla conferma della sicurezza del network.”

Ci aspettiamo una fork senza problemi“, hanno commentato i dirigenti di Kraken. A loro parere non nascerà alcuna competizione fra le chain di ETH, a differenza di quanto accaduto con la recente hard fork di Bitcoin Cash (BCH).