Nuovo aumento prezzo del Bitcoin

Nuovo aumento prezzo del Bitcoin

Febbraio 19, 2019 0 Di Stefano Romoli

Il prezzo del Bitcoin è tornato a far parlare di sé.

Nelle ultime ore di trading la quotazione del BTCUSD ha accentuato i guadagni già registrati nell’arco della giornata e si è finalmente riportata sulla soglia dei $4.000, toccata l’ultima volta più di un mese fa, ripiegando poi sui $3800.

Il rally del prezzo del Bitcoin ha permesso alla capitalizzazione della criptovaluta per eccellenza di tornare sui 68 miliardi di dollari, stando ai più recenti dati di Coinmarketcap. A sostenere la salita di BTCUSD, però, non sono stati soltanto elementi puramente tecnici.

Il mercato delle criptovalute vede di nuovo il semaforo verde. Nella notte si è registrata una forte crescita delle migliori monete digitali, su tutte Ethereum. Bene anche Bitcoin, in aumento di poco meno del 3 per cento, con un valore di capitalizzazione azionaria che ha raggiunto i 3,7 miliardi di dollari.

Colpo di coda anche per Bitcoin Cash

Dopo Ethereum, la criptovaluta ad aver fatto registrare il rialzo più importante è stata Bitcoin Cash, con quasi il 7 per cento. La capitalizzazione azionaria è salita a 2,3 miliardi di dollari, un valore non molto diverso da quello delle due criptovalute che precedono i BCH in classifica, vale a dire EOS (quinta posizione) e Litecoin (quarto posto), entrambe con oltre 2,6 miliardi di capitalizzazione. Per Bitcoin Cash un segnale che testimonia ancora una volta la forte resistenza della moneta digitale di fronte all’ipotesi di scomparsa dettata in più di un’occasione dopo il fork di novembre.

La classifica delle prime 10 criptovalute aggiornata ad oggi 18 febbraio

  1. Bitcoin $3.749,67 (+2,91%)
  2. Ethereum $138,14 (+11,39%)
  3. Ripple $0,310 (+2,85%)
  4. Litecoin $44,57 (+1,71%)
  5. EOS $2,95 (+4,06%)
  6. Bitcoin Cash $130,68 (+6,95%)
  7. Tether $1,00 (+1,26%)
  8. TRON $0,024 (+0,82%)
  9. Stellar $0,080 (+3,01%)
  10. Binance Coin $9,36 (+4,09%)