EOS crolla del 12%, diventando il peggiore Crypto Bloodbath del lunedì

EOS crolla del 12%, diventando il peggiore Crypto Bloodbath del lunedì

Marzo 4, 2019 0 Di Stefano Romoli

La contrazione improvvisa di lunedì ha pesato in modo sproporzionato su EOS, facendo registrare un calo del 12,4% rispetto al dollaro USA – la peggiore performance dal 24 febbraio.

Al momento della scrittura, il tasso di cambio da EOS a dollaro (EOS / USD) è scambiato a $ 3,290.

EOS / USD

Altrove nel mercato delle criptovalute, quasi tutte le migliori monete stanno subendo perdite. Bitcoin Cash e Tron hanno seguito da vicino EOS in termini di deprezzamento, scendendo del 5-6% . Anche Stellar, Litecoin ed Ethereum sono scivolati del 3-5% nello stesso periodo di tempo. Al contrario, Bitcoin, Binance Coin e XRP si sono deprezzati minimamente – tra un intervallo di 0,5-2%.

Cos’ha causato la perdita?

La notizia che ha colpito il mercato EOS sta al secondo furto sulla blockchain che ha portato ad un furto di 2,09 milioni di EOS. Era la seconda volta da dicembre 2018 che EOS si trovava ad affrontare un problema di sicurezza che richiedeva ai produttori di blocchi di censurare un account. In precedenza, gli hacker avevano riferito di aver rubato 400.000 token.