Bitcoin Bullish su indicatore a lungo termine – Per la prima volta dal 2015

Bitcoin Bullish su indicatore a lungo termine – Per la prima volta dal 2015

Aprile 10, 2019 2 Di Stefano Romoli

Il mercato ha iniziato a mostrare segni di nuovo slancio. Mentre il Bitcoin ha recuperato leggermente questa mattina oltre $ 5,200, altri importanti asset come Ethereum, EOS e LTC stanno registrato guadagni nel corso della giornata.

Secondo Jonny Moe, il bitcoin è vicino alla rottura della mobile media di 200 giorni (SMA) per la prima volta da ottobre 2015.

La SMA è considerata un indicatore tecnico chiave per determinare la tendenza a lungo termine. Infatti dopo che il bitcoin ruppe lo SMA di 200 giorni nel 2015, continuò a sperimentare una fase di accumulo prolungata.

“BTC about to have its first bullish 20-200 SMA cross since Oct 2015. Note that it took 2 of these crosses before the uptrend began. I’m not usually one to try and call out absolutes like ‘the bottom is in, but it’s certainly shaping up like that could be a real possibility.”

BTC / USD

Ricordiamo infatti che da ottobre 2015 a dicembre 2017, il prezzo del bitcoin è aumentato da circa $ 250 a $ 20.000, del 7,900%.

Altri indicatori come il volume hanno anche mostrato una nuova forte domanda da parte degli investitori nel mercato globale del bitcoin nelle ultime settimane.

Martedì, Bloomberg ha riferito che il volume del mercato dei future sui bitcoin CME ha raggiunto il massimo storico il 4 aprile per un valore di circa $ 542 milioni.

Con il bitcoin rimbalzato a $ 5,200, Ethereum ha superato i $ 180, EOS ha registrato un guadagno attuale del 6%, a seguito dell’ingresso anche sul noto exchange Coinbase.

Sebbene la performance a breve termine del bitcoin e del resto del mercato delle criptovalute dipenda in gran parte dalla materializzazione di stimoli sufficientemente forti da spingere il mercato verso l’alto in modo simile al 1 aprile, gli analisti restano ottimisti sugli indicatori tecnici positivi.

L’analista tecnico Josh Rager ha dichiarato che la media mobile esponenziale (EMA) di bitcoin è diventata verde o positiva per la prima volta in 16 mesi.