Bakkt lancia i futures Bitcoin (BTC) finalmente e continua la sua corsa verso $ 8.000

Bakkt lancia i futures Bitcoin (BTC) finalmente e continua la sua corsa verso $ 8.000

Maggio 13, 2019 1 Di Stefano Romoli

Proprio così, finalmente, Bakkt è pronto a lanciare il suo contratto futures Bitcoin (BTC). In un annuncio fatto lunedì mattina, la compagnia di scambio intercontinentale (ICE) ha confermato il prodotto, che si preannuncia come un punto di svolta assoluto per il mercato.

In arrivo Bitcoin Futures

Bakkt lancerà il suo contratto futures a giugno. Secondo un aggiornamento del suo amministratore delegato, Kelly Loeffler, il prodotto assumerà due forme: 1) a daily settlement future; 2) monthly futures. Bakkt prevede il lancio controllato entro luglio, spiegando che intende eliminare eventuali problematiche nelle settimane successive.

Loeffler ha poi confermato che la sua organizzazione ha lavorato “a stretto contatto” con la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti, aggiungendo che Bakkt sta facendo del suo meglio per soddisfare le esigenze di “trading, trasparenza e certezza del mercato” e un prodotto che sia conforme alla normativa.

Questo rapporto arriva solo poche settimane dopo che Bakkt aveva rivelato di lavorare con la principale banca statunitense BNY Mellon. Come riportato, l’Exchange stava lavorando a stretto contatto con l’istituzione per proteggere Bitcoin e altre chiavi private di risorse digitali, in particolare attraverso un sistema di distribuzione geografica. Nello stesso annuncio, è stato rivelato che Bakkt aveva acquisito la Digital Asset Custody Company (DACC), mentre chiudeva un contratto una polizza assicurativa da $ 100 milioni con “compagnie di assicurazione globali”.

Intanto il Bitcoin continua la sua folle corse verso gli $ 8.000.