Facebook: la nuova criptovaluta svelata il 18 giugno

Facebook: la nuova criptovaluta svelata il 18 giugno

Giugno 11, 2019 0 Di Stefano Romoli

Secondo quanto appreso da TechCrunch il prossimo 18 giugno l’azienda Facebook presenterà ufficialmente il white paper relativo alla sua nuova criptovaluta.

Il nome del token potrebbe chiamarsi Libra o GlobalCoin, ma non è certo. Così come il lancio ufficiale, con indiscrezioni che parlano del 2020 come anno zero del servizio; quello che è certo è che la moneta di Facebook sarà una “stablecoin” , il cui valore sarà legato direttamente a quello di una o più valute fiat.

Il nome del token potrebbe chiamarsi Libra o GlobalCoin

A rivelarlo è stata Laura McCracken, Head of Financial Services & Payment Partnerships for Northern Europe, durante un’intervista al settimanale economico tedesco Wirtschaftswoche.

Il lancio di Libra o GlobalCoin potrebbe rivoluzionare radicalmente il mercato dei pagamenti, sbloccando nuove soluzioni per lo scambio di denaro via social network.

La moneta potrà probabilmente essere utilizzata per offrire pagamenti o scambi di denaro gratuiti via WhatsApp .

Facebook sta anche pensando di mettere a disposizione del pubblico anche degli ATM fisici, per facilitare lo scambio e l’acquisto del suo token anche localmente.

Il lancio della criptovaluta di Facebook potrebbe avere un’impatto non trascurabile anche sul mercato “tradizionale” delle criptovalute: secondo alcuni osservatori il token di Facebook potrebbe rendere obsolete (almeno dal punto di vista pratico) molte criptovalute alternative nate con lo scopo di facilitare i pagamenti elettronici fra pari, ma che fino ad oggi hanno riscontrato un’adozione limitata.