Bitcoin bull run del 42%: il 26 Ottobre 2019 è stata la più grande crescita giornaliera dal 2011

Bitcoin bull run del 42%: il 26 Ottobre 2019 è stata la più grande crescita giornaliera dal 2011

Ottobre 27, 2019 0 Di Stefano Romoli

Settimana all’insegna di notevoli oscillazioni nel prezzo di Bitcoin (BTC). Inizialmente il suo valore era rapidamente diminuito del 10%, incapace di rimanere al di sopra del supporto a 8.000$. Giovedì, la coppia BTC/USD si era posizionata al bottom della trendline di un descending wedge pattern, e numerosi analisti avevano iniziato a prevedere un ulteriore crollo verso quota 7.000$.

Ma questo ovviamente questo non è accaduto, portando nella giornata di ieri , per la prima volta dal 22 settembre, il valore di Bitcoin (BTC) a oltrepassare addirittura la barriera dei 10.000$.

Dopo un simile movimento rialzista, i trader si aspettavano un consolidamento nella regione compresa fra gli 8.300 e gli 8.500 dollari. Ma i trader hanno continuato a spingere Bitcoin verso l’alto, oltrepassando la resistenza a 8.800$ e stabilendosi oggi in zona $ 9.200. In rialzo stabile di oltre $ 2.000 di controvalore.

Secondo alcuni membri della comunità delle criptovalute, la bull run potrebbe essere dovuta alle recenti dichiarazioni del Presidente cinese Xi Jinping, che ha esortato il paese ad accelerare l’adozione della tecnologia blockchain per favorire l’innovazione. Altri attribuiscono questa crescita al successo recentemente riscontrato da Bakkt, piattaforma dedicata al trading di contratti future basati su Bitcoin: ieri sono stati negoziati 1.179 Bakkt Bitcoin Futures, infrangendo un nuovo record.