BCE pronta ad una valuta digitale europea

BCE pronta ad una valuta digitale europea

Dicembre 6, 2019 0 Di Stefano Romoli

La Banca Centrale Europea si è detta pronta a sviluppare una propria valuta digitale. In un documento pubblicato si legge che, visto il mandato della BCE per garantire il buon funzionamento dei sistemi di pagamento, la BCE stessa ritiene che sia giunto il momento di fornire nuovo slancio ai pagamenti al dettaglio europei, basati ad esempio su SEPA. 

Tuttavia, pur sostenendo pienamente le iniziative basate sul mercato, se gli sforzi del settore privato non riusciranno a sviluppare un sistema di pagamenti innovativo ed efficiente, la BCE si dice pronta ad emettere una valuta digitale della banca centrale (CBDC).

A ciò va aggiunto l’annuncio del governatore della banca centrale francese, Francois Villeroy de Galhau, che rivela che la Banca di Francia ha già avviato un progetto che riguarda una moneta digitale. 

Quindi questo progetto non sarebbe alternativo a quello della BCE, ma complementare, visto che il primo sarebbe specificatamente progettato e realizzato per il mercato retail.