Bitcoin nel 2017: la bolla di Tesla la supera

Bitcoin nel 2017: la bolla di Tesla la supera

Febbraio 5, 2020 0 Di Stefano Romoli

Secondo Bloomberg, pare si stia formando una grossa bolla sulle azioni di Tesla Inc. e che questa risulti addirittura maggiore rispetto a quella su Bitcoin di fine 2017. Lo rivela Bloomberg in un articolo che cita le dichiarazioni di Gordon Johnson di GLJ Research. 

Bitcoin (BTC) aveva toccato il massimo storico di 20.000$ nel dicembre del 2017, per poi subire un ritracciamento: ora, il titolo azionario di Tesla sta seguendo il suo andamento, in maniera quasi identica.

Solo ieri il titolo Tesla ha guadagnato quasi il 20%, in un solo giorno, e negli ultimi 12 mesi ha fatto registrare uno stratosferico +149%, raggiungendo una capitalizzazione di mercato di 140 miliardi di dollari. Da notare che la capitalizzazione di mercato di bitcoin oggi si aggira attorno ai 167 miliardi di dollari, quindi anche le due capitalizzazioni di mercato ad oggi sono molto vicine. 

A questo punto resta da capire se le azioni Tesla faranno come bitcoin nel dicembre 2017, quando scoppiò la bolla che ne portò il prezzo da circa 20.000 $ a circa 6.000 $ nell’arco di meno di due mesi, oppure se la loro crescita continuerà ancora.