Bitcoin corre oltre i 9.000$, Stati Uniti chiedono in prestito altri 3.000 miliardi

Bitcoin corre oltre i 9.000$, Stati Uniti chiedono in prestito altri 3.000 miliardi

Maggio 6, 2020 0 Di Stefano Romoli

Bitcoin corre e torna sopra i $ 9.000, toccando nuovamente i $ 9.300. Nel frattempo, il governo degli Stati Uniti ha richiesto altri 3.000 miliardi di dollari per rilanciare l’economia.

Nonostante la breve correzione di questi giorni, il prezzo di Bitcoin si è rapidamente ripreso e ha trovato supporto fra gli 8.700 e 8.850 dollari.

In contemporanea con l’aggiornamento delle stime da parte del Center for Disease Control and Prevention degli Stati Uniti , Bitcoin torna quindi a correre: l’ente governativo prevede un’accelerazione dei contagi, che causerà in America 134.000 morti entro la fine di maggio.

Inoltre, il Dipartimento del Tesoro ha annunciato di voler prendere in prestito altri 3.000 miliardi di dollari questo trimestre, portando il debito complessivo degli Stati Uniti a quasi 25.000 miliardi.

Data la recente correlazione fra mercati tradizionali e criptovalute, tutti questi fattori avrebbero dovuto influenzare negativamente i prezzi delle monete digitali. Tuttavia, in questo momento Bitcoin è nettamente in positivo.